OGGI PARLIAMO DI 👉 ROUTINE ANTIAGE 👵

Esistono milioni di prodotti dai costi più disparati per aiutarci a combattere l’invecchiamento della pelle, quindi era impossibile eleggerne solo alcuni per la foto. Ho cercato di riassumere quelli che sono gli step fondamentali che non dovrebbero mancare mai, ma ci sarebbe una lista infinita di cose da aggiungere.
PREMESSA: Invecchiare non è un dramma. Come ha detto una tizia nello spogliatoio della palestra che frequento: “l’unico modo per non invecchiare è morire giovani!” 🙈🙉🙊🤘🤘🤘
Cerchiamo di andare con ordine, come al solito. A che età si dovrebbe cominciare ad utilizzare prodotti antirughe? Non c’è un’età prestabilita, ma io direi che cominciare a 25 anni non è sbagliato. Le rughe come sapete non si eliminano, ma si possono attenuare e soprattutto prevenire.
Le creme antirughe e tutti i cosmetici antirughe in genere devono essere scelti molto attentamente: bisogna essere attenti alla lettura degli INCI e cercare di capire se gli attivi antiage che ci interessano si trovano in una posizione abbastanza alta e che possibilmente non siano soffocati dai siliconi 😂 beh, questo almeno con i nostri prodotti non succede sicuro 
A proposito di attivi, è bene specificare quali sono quelli più adatti.
Sicuramente al primo posto classificherei l’Acido ialuronico: contribuisce al mantenimento della forma, della tonicità e dell’elasticità della pelle. Con il passare degli anni, la sua presenza diminuisce e una delle conseguenze è quella della comparsa delle rughe.
Poi: collagene, vitamina A (retinolo), C ed E. Burri e oli vegetali contribuiscono al nutrimento della pelle e al mantenimento della sua naturale idratazione; i migliori per le loro proprietà antiage sono: olio di argan, avocado, rosa mosqueta, mandorla. Tra i burri, citerei il classico karité e il meno famoso burro di Mango.
Nel mio pensiero ho costruito questi 5 punti fondamentali:
🍒Crema Antiage da usare mattina e sera (ovviamente se non avete voglia di acquistare una crema notte per alternarle), dopo la detersione. La crema va (COME SEMPRE) scelta in base alle caratteristiche di base della pelle: le pelli miste o grasse, avranno necessità di una crema dalla formulazione più leggera, oil-free e non comedogena, che idrati l’epidermide e garantisca un immediato effetto opacizzante. Chi ha pelle secca invece,avrà bisogno di una combinazione di ingredienti nutrienti ed idratanti. In tutti i casi, per proteggere al meglio la nostra pelle dall’invecchiamento, è necessario utilizzare come crema giorno una crema che contenga anche filtri UV.
🍒Siero all’Acido ialuronico: per ricollegarmi a quanto detto prima sullo ialuronico, credo che questo sia un passaggio che non può assolutamente mancare. Un siero da affiancare alla crema, da utilizzare tutti i giorni, anche due volte al giorno. In commercio ne esistono veramente tanti, ma ho scelto quello di Sezione Aurea per la foto perché contiene anche tanti altri ingredienti interessanti al suo interno, come l’olio di acmella e di argan.
🍒Maschera Antiage da fare almeno due volte a settimana. Esistono anche in questo caso milioni di possibilità, sta a voi scegliere quella con gli ingredienti più adatti alla vostra pelle e alle vostre esigenze. Esistono anche le maschere da tenere su per tutta la notte, con azione incredibilmente idratante e che a me piacciono molto (le trovo anche pratiche!)
🍒Make-up adatto: ho scelto il fondotinta compatto di Alkemilla perché avendo provato veramente di tutto, posso affermare che è quello che consiglierei con più tranquillità a chi cerca un fondotinta adatto alla pelle matura.
Come potete immaginare, anche nel make-up non mancano prodotti a base di attivi rimpolpanti, effetto lifting e botox-like (qualcosina si trova anche a livello di cosmesi biologica e certificata, ma per quello che ho provato io finora, per me rimane tutto un grande punto interrogativo!).
😍Il massaggio: è un passaggio fondamentale. Nella foto vi ho messo la mia manopolina di SilverCrest, che uso ormai da più di un anno, anche se con poca costanza. Esistono tanti dispositivi in commercio che permettono di effettuare un massaggio casalingo dagli effetti ANTIAGE, tramite impulsi e vibrazioni. I prezzi anche qui sono i più disparati, ovviamente questa che ho preso io è la variante più economica in assoluto, ma per quello che costa fa il suo lavoro in maniera più che discreta.
🙊Le cose che non ho detto, ma che dovrebbero essere sottointese: tutta la parte riguardante gli attivi e la crema da usare, ovviamente, riguarda anche la scelta di un prodotto specifico per le zone critiche: ad esempio prodotti per il contorno occhi e labbra. A questo proposito, torno e tornerò sempre a consigliarvi il siero occhi-labbra MULTIACTION di CosmèTu perché ha un rapporto qualità- prezzo davvero eccellente e contiene materie prime veramente di alto livello!
👉 Inoltre, l’importanza del massaggio vale anche per il massaggio da effettuare quotidianamente al momento dell’applicazione della crema. Online trovate diversi tutorial e articoli interessanti, ma ve ne linko uno: http://www.accademiamassaggi.it/tecniche-massaggio-anti-age/
DIREI CHE E’ TUTTO 
Se avete domande o richieste, sono a disposizione! 

Commenta